Giornata dei diritti dell'infanzia

Le Associazioni A.GI.CO, L' EMICICLO e il mondo dei giovani : i nostri commenti e le nostre proposte operative nel Catalogo UNICEF per la scuola 2009/2010 che verrà presentato durante la Giornata dei diritti dell'infanzia che si terrà il I8 dicembre 2009 nell’Auditorium Newton di Città della Scienza a Bagnoli, Napoli in via Coroglio alle ore 10,00. Il Comitato Regionale Campania per l'UNICEF organizzatore, celebrerà la giornata dei diritti, in occasione del ventennale della Convenzione Internazionale sui Diritti dell'Infanzia. Saranno protagonisti i bambini ed agli adulti che parteciperanno sarà offerto il privilegio di ascoltare, condividere, sostenere le proposte del Mondo Giovani e del Pianeta Infanzia.Alle ore I5, nella Sala Archimede, sarà presentato e distribuito il Rapporto sulla condizione dell'infanzia e dell'adolescenza nel mondo 2010.

 

venerdì 18 dicembre 2009

10.00 - 19.00

Città della Scienza 80100 Napoli

Natale equosolidale a Bagheria

Natale equosolidale da GaiaTerra! Presepi, decorazioni, ceste natalizie, prodotti alimentari (caffè, cacao, thè, tisane, spezie, panettoni, spumante) ed altro ancora, tutto importato dal Sud del Mondo secondo i criteri del commercio equo e solidale. Vi aspettiamo in via Massimo D'Azeglio 45/F a Bagheria.

 

 DA lunedì 30 novembre 2009 alle ore 16.30
 A martedì 5 gennaio 2010 alle ore 20.00

Botteghe della Coop. ' E Pappeci "NATALE IN BOTTEGA!"

Con i prodotti del commercio equo e solidale ci guadagnano tutti:
i produttori perchè per il loro lavoro vengono pagati con un giusto compenso
l'ambiente perchè nelle coltivazioni si rispetta la biodiversità e si premia il biologico
la distribuzione perchè si autosostiene e si costruisce un'economia di giustizia
ed i consumatori perchè acquistano prodotti buoni, di qualità e provenienti da filiere eque.

QUEST'ANNO A NATALE SCEGLI DI REGALARE DIGNITA'
VIENI A TROVARCI NELLE BOTTEGHE DELLA COOPERATIVA E' PEPPECI
PER SCOPRIRE LE PROPOSTE DEL NATALE 2009
presepi
decorazionni
artigianato dal sud del mondo
prodotti alimentari
e... simpatici cesti natalizi

 

 

Festa di apertura della libera pluriversità

I progetti si intrecciano.
il primo luogo dove ho cominciato a parlare di "Guarire il Quore" è stata la libera pluriversità. Gaurdate il sito www.liberapluriversita.wordpress.com.
sta per partire il secondo anno e ci sarà una festa per fare una piccola raccolta fondi.
Abbiamo deciso di mettere insieme due iniziative. tutto il cibo ( o quasi tutto) sarà biologico e principalmente di natura vegetale. da produttori locali a KM minini/pochi.
la libera pluriversità si mescola a "guarire il quore", e allo scec e se vogliamo alla libertà di generare modelli diversi a misura di speranza. (tutti questi intrecci sonoil frutto di diversi anni di condivisione quindi chi non sa di cosa parlo venga e lo capirà)

intanto grazie a tutti quelli che mi stanno mandando le analisi...
complimenti mi state facendo godere... vedo "colesteroli" sotto i 150 come se fosse la cosa più naturale del mondo.

questo è il menù, fermo restando che chiunque può portare qualcosa da mangiare fatto da sè.

il menu è il seguente per il costo a persona di Euro 15,00+ 2 scec per chi vuole e può (non è un prezzo alla cassa, è solo un'indicazione, chiunque può venire e partecipare senza pagare nulla. in anonimato)

Lagane e ceci ( lagane fatte in casa con farina di farro integrale da agricoltura biodinamica , ceci da agricoltura biodinamica , aromi dell'orto sinergico)

zuppa di fagioli e scarole ( fagioli Apa biodinamica, scarole BioLogica )

Frittate di erbe selvatiche ( uova da allevamento biologico )

insalata fantasia d'autunno

vino d''o zingariello somma vesuviana ( produzione limitata)

pane di farro o saragolla

crostata di farro e mele biologiche
limoncello della casa
frutta di stagione

PS in caso BioLogica me ne dia conferma vi potrebbero essere anche altri tipi di verdure

 

venerdì 4 dicembre 2009 ore 21.00

centro culturale " la città del Sole"

vico Giuseppe Maffei 18 (nei pressi di San Gregorio armeno)

Napoli, Italy

 

Telefono Amico Napoli

Diamo ascolto alle tue emozioni.
...Ci sono parole diverse per natura, alcune sono fluide ed escono rapide come torrenti:spiegano, raccontano, dicono di noi.
Altre sono pietre, più grosse della gola, e rimangono incerte tra lo sforzo di esprimerle e il motivo per cui lo si vuole fare.
Parole, e il loro essere è il motivo per cui noi diamo ascolto.
Silenzi, pensieri che stanno per nascere e noi sappiamo aspettarli insieme a te: diamo ascolto anche a quelli.
Rispondiamo al telefono in modo del tutto volontario, per il piacere di poterti stare accanto.
Non siamo in grado di insegnarti nulla, ma ascolteremo quello che hai da dire offrendoti uno spazio per sfogarti

 

http://www.telefonoamiconapoli.org/

tel. 081/400.977

Una mail per salvare il canile di Vibo Valentia, bastano 2 minuti

Segnalazione di Animal Freedom - info@animalfreedom.it

A Vibo Valentia c'e' di nuovo il pericolo, come nel 2007, che venga
fatta una gara d'appalto per la gestione del canile, quando invece
l'attuale gestione e' ottima. Nel 2007 si era riusciti a bloccare questa
pessima iniziativa, protestiamo di nuovo per chiedere che la situazione
rimanga quella attuale, per una volta che c'e' una gestione che
funziona, si vuole ostacolarla!

Scriviamo a:

sindacovibo@asmecert.it, carmelosestito@libero.it,
poliziamunicipalevv@gmail.com, dr.francescomassara@libero.it

oppure, col ";" come separatore:

sindacovibo@asmecert.it; carmelosestito@libero.it;
poliziamunicipalevv@gmail.com; dr.francescomassara@libero.it

il seguente messaggio-tipo (mettete in fondo il vostro nome, cognome e
la citta' al posto delle ultime 2 righe):

----------------------------------
Al Sindaco di Vibo Valentia
Franco Sammarco

All'Assessore Pasquale Barbuto

Al Comandante della
Polizia Municipale Vibo Valentia
Filippo Nesci

Al Dirigente Dipartimento Servizi Veterinari Asl Vibo Valentia
Dott. Francesco Massara

Gentili signori,

intendo sottoscrivere la seguente petizione:

Visti gli ottimi risultati dell'attuale gestione del canile comunale di
Vibo Valentia riguardo il benessere garantito ai cani, l'alto numero di
adozioni, la prevenzione del randagismo sul territorio messa in atto
dall'associazione "Il Lupo di Gubbio", che si avvale della
collaborazione costante di associazioni quale Animal Liberation e Animal
Freedom, chiedo che il Comune di Vibo Valentia riconfermi la gestione a
questa associazione.

In fede,
... Nome Cognome ...
... Città ....

-------------------------------------

 

Petizione al Ministro dei Beni Culturali UNESCO: Cilento Diano Ecomostro

Ciao! Abbiamo bisogno
subito del tuo aiuto per salvaguardare il Sito dichiarato Patrimonio
dell'Umanità come Paesaggio Culturale e Riserva di Biosfera dall’UNESCO che
comprende il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, Certosa di Padula e
i siti Archeologici di Velia e Paestum, partendo dal fiume Sele fino a quasi
tu...tta la parte meridionale della Provincia di Salerno. Con peculiarità uguali
al Centro Storico di Roma, Firenze, Venezia ma anche con valenze
ambientali, naturali e paesaggistiche. Questi i link ai nostri gruppi. Per
bloccare subito la costruzione di un ECOMOSTRO e richiedere la BONIFICA di una
MEGADISCARICA. Aderisci e chiedi pure amicizia. Grazie a te e al
novero comune di amici. A presto.
http://www.facebook.com/group.php?v=info&gid=200120702552 + http://www.facebook.com/group.php?gid=329415730117&ref=mf

INAUGURAZIONE SEDE SOCIALE "STELLA COMETA" BOSCOREALE

Domenica 22 Novembre, l'associazione culturale "Stella Cometa" aprirà ufficialmente le porte della nuova sede sociale,sita in via Giovanni della Rocca n°238, Stazione FS Boscoreale (NA)
Alle ore 18.00 ci sarà una cerimonia inaugurale alla quale seguirà,alle ore 20.30, il concerto dei "Luna Janara".Siete tutti invitati!


Il gruppo "Luna Janara" nasce dall'incontro di giovani musicisti "vesuviani". Provenienti ognuno da diverse esperienze musicali, il loro legame artistico si instaura grazie alla comune passione per la musica popolare. Precedentemente, con il gruppo "Pizziche e tammurriate" fondato da Francesco Accardo e Toto Toralbo, e arricchito dalla bravura di Alessandro Ciaramella(violino) riscuotono un ottimo successo di pubblico. Le loro esibizioni (da ricordare l'apertura del concerto di Peppe Barra nel 2006 a Torre del Greco presso i molini meridionali marzoli e l'apertura per Capone Bungt & Bangt nel 2007) li sprona ad andare avanti, senza mai farsi sfuggire l'obbiettivo principale prestabilito: divulgare la storia, la tradizione e le radici del popolo meridionale tra i giovani, attraverso il mezzo più diretto ed efficace che possa mai essere utilizzato, la Musica. Dopo diversi cambiamenti nella “line up”,con il conseguente alternarsi di ottimi musicisti (tra cui Gerardo Oliva e Tiziana Avolio), che con le loro esperienze artistiche hanno arricchito il gruppo,sia dal punto di vista musicale che umano, tra il 2008 e il gennaio 2009 il gruppo sembra ormai giunto ad una stabilità, conservando pur sempre quella voglia di interagire e di collaborare con nuovi musicisti. L’ingresso prima del battentista Francesco Gammone,appassionato di musica a 360°, e poi della favolosa voce di Raffaele Califano. Il repertorio ,da sempre molto fedele alla tradizione, eseguito nel rispetto dei canoni vocali e musicali delle zone di provenienza, si arricchisce di nuove sonorità che lo rendono molto più personale e unico. Tra le ultime esperienze musicali artistiche vanno menzionati il "Ferrara Buskers Festival 2009" e le musiche per lo spettacolo teatrale "la Cantata dei Pastori" in collaborazione con il Teatro dell'Arte di Torre del Greco.


http://www.myspace.com/lunajanara

Riciclo materiali: raccolta cellulari usati Raccolta cellulari usati: dona i tuoi vecchi cellulari e sostieni l’azione medica di Medici Senza Frontiere nel mondo

Raccolta cellulari usati: dona i tuoi vecchi cellulari e sostieni l’azione medica di Medici Senza Frontiere nel mondo.

LA CAMPAGNA:
Questa iniziativa è promossa grazie alla collaborazione dell’azienda Comprocellulari.it che si occupa del ritiro dei cellulari funzionanti e/o da riparare nel pieno rispetto delle normative vigenti e rispettando l'ambiente.
In base al modello ritirato l’azienda devolve l’importo corrispondente alla nostra Organizzazione.

Anche grazie al tuo vecchio cellulare MSF può portare soccorso medico alle vittime di epidemie, catastrofi naturali o conflitti armati ed intervenire tempestivamente con efficacia e professionalità.

I PUNTI DI RACCOLTA:
La raccolta avviene attraverso dei contenitori dislocati in alcuni luoghi sul territorio nazionale.I principali punti di raccolta sono nelle città di: Aosta, Bergamo, Bologna, Brescia, Milano, Napoli, Padova, Roma, Torino e Verona.

Punti di raccolta attivi a Napoli:
- Istituto Salesiani, via Morghen, 29
-Supermercato Decò, via Freud, 85 (rione Alto)
- Bottega 'O Pappece - Coop. 'E Pappeci, Vico Monteleone, 8/9 - Adiacenze Piazza del Gesù
- Bottega Equosolidale, Via Orsi 72 - Adiacenze Piazza Medaglie d'Oro
- Società Cooperativa Sociale "Canto Libre", Via S. Giovanni Maggiore Pignatelli, 35

Il progetto terminerà a Giugno 2010.

Per altre informazioni sul progetto: http://www.medicisenzafrontiere.it/sostienici/riciclo_materiali.asp

Assunzioni per eventi di raccolta fondi_Amnesty Campania



Inizio:
lunedì 9 novembre 2009 alle ore 0.00
Fine:
mercoledì 18 novembre 2009 alle ore 13.00
Luogo:
Napoli

La Circoscrizione Campania di Amnesty International ricerca

Addetti punto Amnesty presso multistore FNAC di Napoli e profumeria Sephora di Napoli.

Mansioni previste: gli addetti punto Amnesty opereranno all’interno del multistore FNAC di Napoli e presso la sede della profumeria Sephora di Napoli- via Chiaia n.145, occupandosi della confezione di pacchi regalo (per i clienti che lo richiederanno) e proponendo l’acquisto di merchandising Amnesty International.

Si richiedono:
- ottime capacità di relazione interpersonale;
- precedenti esperienze di attività a contatto col pubblico;
- conoscenza di base dell'attività di Amnesty International e della sua organizzazione
- domicilio a Napoli e provincia (titolo preferenziale)

La conoscenza della lingua inglese rappresenta un ulteriore requisito preferenziale.

La sede di lavoro è Napoli, presso il multistore FNAC di Via Luca Giordano n. 59 e presso la profumeria Sephora di via Chiaia n.145.

Si prega di inviare il proprio curriculum vitae ENTRO E NON OLTRE IL 18 NOVEMBRE 2009 ore 13.00, tramite e-mail, all’indirizzo ai.campania@amnesty.it, con oggetto “assunzione RF Campania 2009”;
I periodi di attività saranno distribuiti nel periodo compreso tra il 6 dicembre 2009 e il 6 gennaio 2010 inclusi.
La forma contrattuale è di collaborazione occasionale.

A causa dell'alto numero di candidature normalmente riscontrate, ci scusiamo di non potere fornire una risposta individuale a tutti. Qualora non si fosse contattati nell'arco della settimana successiva alla data indicata per il termine del bando, si prega di considerare ciò quale riscontro non positivo alla candidatura stessa.

Amnesty International si impegna a selezionare i propri collaboratori esclusivamente sulla base delle competenze professionali, indipendentemente da elementi relativi a provenienza culturale, genere, orientamento sessuale.

Si assicura il rispetto del trattamento dati sensibili a norma del Decreto Legislativo 196/2003.


L’esecutivo circoscrizionale di Amnesty International
Sezione Italiana - Onlus
Circoscrizione Campania

Riunione informativa sulle attività MEDICI SENZA FRONTIERE-NAPOLI

Riunione informativa Giovedì 19 Novembre, alle ore 18:00 (la riunione durerà circa un'ora e mezzo).

La riunione è aperta a tutti. Durante la riunione verrà proiettato il video istituzionale di Medici Senza Frontiere e saranno illustrati il regolamento e il mansionario dei Gruppi Locali. Infine si parlerà degli obiettivi per il 2010, delle attività per raggiungerli e delle modalità di collaborazione degli interessati.

La riunione si terrà presso la sede MSF: Vico San Pietro a Majella, 6 (adiacenze Piazza Bellini - interno cortile, ultima porta a destra) - Napoli

Gli interessati sono pregati, per questioni logistiche, di confermare la propria presenza al seguente indirizzo email: info.napoli@rome.msf.org

Per crescere abbiamo bisogno della collaborazione di tutti. Aiutaci a diffondere la notizia girandola ai tuoi contatti o condividendo l'evento sul tuo profilo.

* * * * * * * * * * * * * * * * *

CHE COS’É UN GRUPPO LOCALE
MSF Italia, oltre agli uffici di Roma e Milano, ha sul proprio territorio delle strutture locali chiamate Gruppi MSF.

DA CHI É COMPOSTO
I gruppi MSF sono composti da volontari che gratuitamente e senza alcun vincolo contrattuale hanno deciso di dedicare parte del loro tempo libero a Medici Senza Frontiere. I gruppi MSF prevedono la presenza di un coordinatore a livello locale e sono gestiti a livello nazionale attraverso il Coordinatore nazionale dei gruppi MSF.

Sono aperti a tutti e non solo a personale sanitario. L'unico vincolo che lega il volontario a MSF è di tipo morale per l'impegno preso ad aiutarci nello svolgimento delle nostre attività, rispettando e aderendo ai principi stabiliti dalla Carta di Medici Senza Frontiere.
Per i nuovi volontari è previsto un periodo di formazione sui temi e gli obiettivi di MSF Italia.

COSA FA
I gruppi MSF svolgono prevalentemente attività di sensibilizzazione allo scopo di organizzare attività di qualità nel contesto locale di pertinenza:
- organizzazione di eventi con dibattiti ed incontri
- organizzazione di attività di raccolta fondi
- presentazione di MSF
- banchetti in contesti mirati
- contatti nelle scuole per presentazione materiale didattico di MSF.

La tua partecipazione è importante. Abbiamo bisogno anche di te per far conoscere le attività e i temi di MSF nella tua città. Ti aspettiamo!
Per contatti scrivi a info.napoli@rome.msf.org

 

MERCATINO DI BENEFICENZA


Data:
giovedì 3 dicembre 2009
Ora:
10.00 - 20.00
Luogo:
Circolo Tennis Napoli - Villa Comunale - Napoli

Carissimi amiche ed amici,
quest'anno Vi coinvolgiamo in una cosa in cui
crediamo molto, il mercatino di prodotti prevalentemente Indiani al Circolo del Tennis , il cui incasso viene interamente devoluto per il mantenimento
dell'ospedale lebbrosario "Vimala dermatological center di Bombay" gestito
dalle suore missionarie.
Speriamo di riuscire a contribuire al mantenimento del centro...loro hanno grande bisogno di noi...e Noi ovviamente di Voi.. :-)
Aiutateci spargendo la voce e ovviamente venendo numerosi!
Speriamo di vedervi.
Vi ringraziamo di cuore anticipatamente.

Alessandra Calise e Gabriella Chitis


Giovedi' 3 dicembre 2009 dalle ore 10 alle 20
Circolo Tennis Napoli
Viale Dohrn- Villa Comunale - Napoli

Alessandra Calise 3358146943
Gabriella Chitis 3356263063